Giacomo. Fede che opera PDF

Leggi il libro Giacomo. Fede che opera PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su equilibrifestival.it e trova altri libri di Phyllis J. Le Peau,Andrew T. Le Peau!

Equilibrifestival.it Giacomo. Fede che opera Image

DESCRIZIONE

Al contrario della maggior parte dei libri del Nuovo Testamento, la Lettera di Giacomo è maggiormente conosciuta in ragione delle persone a cui non piace. Tra tutte le persone a cui Giacomo non piaceva, il più famoso fu probabilmente, Martin Lutero. In confronto agli altri, solidi scritti del Nuovo Testamento, Giacomo, secondo lui, era ripieno di paglia. Eppure, la prima chiesa lo vedeva come un libro dotato dell'autorità di Dio. Giacomo rivolse una parola necessaria e potente alle chiese. Che cosa ha da dirci? Giacomo è pratico. Prendiamo, per esempio, i problemi che affronta. Giacomo sa che nessuno vive una vita perfetta. Così non ci spiega come vivere senza problemi, ma come vivere quando i problemi si presentano. Lo scopo di questa guida è di aiutarvi ad affrontare apertamente l'appello di Giacomo a una vita cristiana costante, a una fede pratica.

ISBN: 9788832049152

DATA: 2020

AUTORE: Phyllis J. Le Peau,Andrew T. Le Peau

DIMENSIONE: 7,55 MB

NOME DEL FILE: Giacomo. Fede che opera.pdf

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Giacomo, Lettera di — BIBLIOTECA ONLINE Watchtower

Lettera di Giacomo - 1. 1 Giacomo, servo di Dio e del Signore Gesù Cristo, alle dodici tribù che sono nella diaspora, salute. 2 Considerate perfetta letizia, miei fratelli, quando subite ogni sorta di prove, 3 sapendo che la vostra fede, messa alla prova, produce pazienza. 4 E la pazienza completi l'opera sua in voi, perché siate perfetti e integri, senza mancare di nulla.

Lettera di Giacomo 2, 14-26 - Comunità del Diaconato in Italia

Presenta una fede che con la pratica deve mostrare la teoria o non serve proprio a nulla, 25 Ma chi esamina attentamente la legge perfetta, che è la legge della libertà, e persevera in essa, non essendo un uditore dimentichevole ma un facitore dell'opera, costui sarà beato nel suo operare.