La ciclovia del Grab di Roma. Il grande raccordo anulare delle bici dalla città antica alla street art PDF

Scarica l'e-book La ciclovia del Grab di Roma. Il grande raccordo anulare delle bici dalla città antica alla street art in formato pdf. L'autore del libro è Mattia Fiorillo. Buona lettura su equilibrifestival.it!

Equilibrifestival.it La ciclovia del Grab di Roma. Il grande raccordo anulare delle bici dalla città antica alla street art Image

DESCRIZIONE

Il GRAB è l'anello ciclabile urbano più lungo al mondo e al contempo un viaggio di scoperta, un'avvincente lezione itinerante di storia. Da una strada di 2300 anni fa - l'Appia Antica - attraverso un anello ciclopedonale di 44,2 km, il GRAB arriva alle architetture contemporanee del MAXXI di Zaha Hadid e alla Street art del Quadraro e di Torpignattara. Unisce tra loro Colosseo, Circo Massimo, Caracalla, San Pietro e Vaticano, GNAM, parchi e paesaggi agrari eccezionali e inaspettati (Caffarella e Acquedotti), ville storiche (Villa Ada, Villa Borghese, Villa Gordiani), percorsi fluviali di Tevere, Aniene e Aimone. L'itinerario si sviluppa completamente all'interno della città di Roma. Il percorso qui proposto comincia con l'anello del GRAB suddiviso in quattro tratti e poi offre altri undici itinerari che partono dalla ciclovia per un totale di 177 km lungo vie pedonali e ciclabili, parchi, aree verdi e argini fluviali.

ISBN: 9788865491942

DATA: 2016

AUTORE: Mattia Fiorillo

DIMENSIONE: 10,67 MB

NOME DEL FILE: La ciclovia del Grab di Roma. Il grande raccordo anulare delle bici dalla città antica alla street art.pdf

SCARICARE
LEGGI

GRAB: il Grande Raccordo Anulare delle Bici di Roma ...

Compra La ciclovia del Grab di Roma. Il grande raccordo anulare delle bici dalla città antica alla street art. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

Roma diventa ciclabile con il Grab: il Grande raccordo ...

E' questa l'origine del GRAB, il Grande Raccordo Anulare delle Bici, un percorso ad anello di 44 chilometri che porta a visitare delle zone molto belle di Roma, note (come ad esempio il Colosseo) e meno note (come il quartiere popolare del Quadraro).L'idea è quella di offrire una proposta a chi voglia visitare Roma in bici, ma anche di far scoprire certi passaggi - un sottopassaggio ...