Divo Barsotti. Il sacerdote, il mistico, il padre PDF

Abbiamo conservato per te il libro Divo Barsotti. Il sacerdote, il mistico, il padre dell'autore Serafino Tognetti in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web equilibrifestival.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Equilibrifestival.it Divo Barsotti. Il sacerdote, il mistico, il padre Image

DESCRIZIONE

"Chi non si è mai accostato al sacerdote fiorentino, o lo ha fatto solo saltuariamente, trova in questo libro una partenza per iniziare un viaggio affascinante. Più leggo e studio l'opera di don Divo, più resto conquistato dalla sua unità interiore, da una "logica intrinseca" che tiene assieme un'impressionante ricchezza di temi. Che cosa pone in essere questa unità? Se ho visto bene, la contemplazione instancabile dell'Atto di Cristo, l'Atto con cui Cristo dona se stesso sulla Croce. Da qui la centralità dell'Eucarestia e della Liturgia: del "Mistero cristiano nella Liturgia". Speriamo che quest'opera segni l'inizio di una conoscenza più ampia, non limitata a qualche pubblicazione o congresso". (dalla Prefazione del card. Carlo Caffarra)

ISBN: 9788821572913

DATA: 2012

AUTORE: Serafino Tognetti

DIMENSIONE: 4,84 MB

NOME DEL FILE: Divo Barsotti. Il sacerdote, il mistico, il padre.pdf

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Barsotti e il Concilio Vaticano II - Cooperatores Veritatis

Dopo aver letto il libro Divo Barsotti.Il sacerdote, il mistico, il padre di Serafino Tognetti ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto ...

Libro Divo Barsotti. Il sacerdote, il mistico, il padre Pdf

Divo Barsotti nacque a Palaia, in provincia di Pisa e diocesi di San Miniato, il 25 aprile 1914, penultimo di nove figli. A undici anni entrò nel Seminario diocesano di San Miniato; fu ordinato sacerdote il 18 luglio 1937. Mosso dall'inquietudine di far conoscere Dio a tutti gli uomini, non si sentiva a suo agio nella pastorale ordinaria.