Il sangue dei fratelli. Il romanzo di Roma PDF

Abbiamo conservato per te il libro Il sangue dei fratelli. Il romanzo di Roma dell'autore Emma Pomilio in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web equilibrifestival.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Equilibrifestival.it Il sangue dei fratelli. Il romanzo di Roma Image

DESCRIZIONE

Fausto e Marco si somigliano come due gocce d'acqua e vivono nella stessa casa, ma non sono fratelli. Fausto è uno schiavo, nato da una schiava e, si sussurra, dal padrone, Marco invece è figlio di quest'ultimo e della moglie legittima, ed è l'erede dei nobili Drusi. La loro condizione, tuttavia, non rispecchia il colore della loro anima: tanto Fausto è coraggioso e fedele, quanto Marco è vile e dedito ai vizi. Il destino dei due giovani sembra già segnato, ma la guerra fra Mario e Silla irrompe scompaginando le carte. Il padrone viene ucciso durante gli scontri e, dopo una serie di avventure per terra e per mare, anche Marco muore. Fausto per sopravvivere prende il suo posto, ma fingere non è facile: il timore di essere scoperto non lo abbandona, inoltre dal passato di Marco compaiono all'improvviso gravi accuse da cui difendersi e Fausto, innocente, si trova ad affrontare un processo per stupro e omicidio.

ISBN: 9788804608707

DATA: 2011

AUTORE: Emma Pomilio

DIMENSIONE: 9,55 MB

NOME DEL FILE: Il sangue dei fratelli. Il romanzo di Roma.pdf

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Il Romanzo di Roma (Mondadori) | Gli Archivi di Uruk

Cara Emma, superba narratrice di vicende di pancia e di cuore, di buio e di luce, di pugni e di carezze, voglio svelarti un segreto. Vedi, il sangue dei fratelli, il sangue dei tuoi fratelli, ora è un po' anche il mio. Quando mi soffermo a pensare a loro, inevitabilmente mi immergo ancora una volta nelle loro vicende, nelle nostre storie.

Il sangue dei fratelli. Il romanzo di Roma. Vol. 4 - Emma ...

Quella dei Fratelli di sangue è una di queste, formata da otto minorenni che si aggirano tra i vicoli nei dintorni di Alexanderplatz, vivendo di piccoli furti e prostituzione e costantemente in fuga dalle forze dell'ordine. Uniti da una catena invisibile fatta di regole non scritte, cercano il proprio posto nel mondo e sono avidi di libertà.