Schermi multipli e plurime visioni. La grande Madre. L'Italia PDF

Abbiamo conservato per te il libro Schermi multipli e plurime visioni. La grande Madre. L'Italia dell'autore Tullia Giardina in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web equilibrifestival.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Equilibrifestival.it Schermi multipli e plurime visioni. La grande Madre. L'Italia Image

DESCRIZIONE

Frutto di un'attenta ricerca di storia culturale, condotta su fonti d'archivio in parte inedite, il volume - realizzato grazie anche al contributo della Fondazione Cesare e Doris Zipelli - analizza l'importante ruolo svolto dal cinema e dalla televisione nel costruire e diffondere, attraverso film e sceneggiati di argomento storico, nel più ampio processo di Nation-building e State-formation otto-novecentesco, varie interpretazioni dei concetti di Madre-Patria e di identità nazionale. Filtrando la storia risorgimentale attraverso le suggestioni di alcuni dei maggiori romanzieri e poeti del canone letterario italiano, ma anche tedesco come nel caso di Schiller, si individuano alcuni sistemi simbolici e allegorici originali, funzionali sia all'elaborazione di una "estetica della politica" finalizzata alla nazionalizzazione delle masse nell'ottica crispina della "rivoluzione cinta dal diadema\

ISBN: 9788831721899

DATA: 2016

AUTORE: Tullia Giardina

DIMENSIONE: 7,17 MB

NOME DEL FILE: Schermi multipli e plurime visioni. La grande Madre. L'Italia.pdf

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Schermi multipli e plurime visioni. La grande Madre. L ...

Schermi multipli e plurime visioni. La grande Madre. L'Italia. Frutto di un'attenta ricerca di storia culturale, condotta su fonti d'archivio in parte inedite, il volume - realizzato grazie anche al...

Schermi multipli e plurime visioni. La grande Madre. L ...

La Fondazione Cesare e Doris Zipelli, in collaborazione con il Movimento "V.Brancati" presenta il Volume "Schermi Multipli e Plurime Visioni" la Grande Madre. l'Italia, della Porf.ssa Tullia Giardina "Marisilio Editore", per la sezione "ricerche Marsilio" edito con il contributo della Fondazione Cesare e Doris Zipelli