Bere nel Medioevo. Bisogno, piacere o cura PDF

Leggi il libro Bere nel Medioevo. Bisogno, piacere o cura PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su equilibrifestival.it e trova altri libri di Jean Verdon!

Equilibrifestival.it Bere nel Medioevo. Bisogno, piacere o cura Image

DESCRIZIONE

Bere è un bisogno, infatti l'uomo per vivere ha bisogno di mangiare, ma soprattutto di bere. Ma cosa beve l'uomo del Medioevo? Beve acqua, latte, cervogia, birra, sidro e soprattutto vino, la bevanda per eccellenza. L'acqua è accessibile a tutti e non costa niente, il latte rappresenta il nutrimento essenziale per il bambino. In mancanza di vino si beve la cervogia, una specie di birra fatta con orzo e avena fermentata. I monaci, che conoscono molto bene le erbe medicinali, introducono il luppolo, e si passa quindi alla birra vera e propria. A partire dal XV secolo, il sidro ha la meglio sulla birra. Il vino rimane però la bevanda preferita, anche perché poteva nascondere il sapore del veleno.

ISBN: 9788822005601

DATA: 2005

AUTORE: Jean Verdon

DIMENSIONE: 6,13 MB

NOME DEL FILE: Bere nel Medioevo. Bisogno, piacere o cura.pdf

SCARICARE
LEGGI ONLINE

Edizioni Dedalo | www.libreriamedievale.com

Bere è un bisogno, infatti l' uomo per vivere ha bisogno di mangiare, ma soprattutto di bere. Ma cosa beve l' uomo del Medioevo? Beve acqua, latte, cervogia, birra, sidro e vino. L'acqua è accessibile a tutti e non costa niente, il latte rappresenta il nutrimento essenziale per il bambino.

Bere medioevo bisogno piacere - Espriweb

Bere è un bisogno che può trasformarsi in piacere, che non dipende solo dal liquido ingerito ma anche dalle persone con le quali si beve. Inoltre, le bevande e il modo di bere nel Medioevo erano diversi rispetto a quelli della nostra epoca e non possono essere rimasti immutati nel corso di quel millennio.