I nomi che parlano. L'allegoria filosofica dalle origini al II sec. d.C. PDF

Leggi il libro I nomi che parlano. L'allegoria filosofica dalle origini al II sec. d.C. PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su equilibrifestival.it e trova altri libri di Roberto Radice!

Equilibrifestival.it I nomi che parlano. L'allegoria filosofica dalle origini al II sec. d.C. Image

DESCRIZIONE

La storia della evoluzione dell'allegoria dal campo letterario, suo luogo di origine, fino alla cultura del II secolo d.C., che vede la convulsa interazione di teologia, religione, filosofia, ritualità e magia. Nel suo sviluppo, l'allegoria filosofica (allegoresi), quasi mai tradendo la missione di collegamento fra mito e logos, si presenta in varie forme: dalla sua fondazione, con lo stoicismo, alla prospettiva storico-razionalista di Aristotele; all'esegesi giudaico-alessandrina di Filone a quella intellettualistica degli gnostici; dalla interpretazione platonica (in realtà successiva a Platone, che bandisce l'allegoria dalla città ideale) alle officine allegoriche del Vecchio e del Nuovo Testamento.

ISBN: 9788837233501

DATA: 2020

AUTORE: Roberto Radice

DIMENSIONE: 10,87 MB

NOME DEL FILE: I nomi che parlano. L'allegoria filosofica dalle origini al II sec. d.C..pdf

SCARICARE
LEGGI

I nomi che parlano - L'allegoria filosofica dalle origini ...

terminato, nella sua forma pervenutaci, probabilmente verso il II sec. d. C.; è composto di sette sezioni in cui si affronta un'analisi filosofica e psicologica degli elementi del reale ricavata dai discorsi di Buddha contenuti nel Sutta-pit aka e nel Vinaya-pit aka. 4Tra lep ub ic az onm tri d s gh ,re q à 2

L' elegia greca e l'epigramma dalle origini al V secolo ...

Sinossi storica. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente, si assistette a una prima fase con la lotta tra le popolazioni del nord e dell'est europeo per la ricostruzione a livello locale dell'organizzazione amministrativa, militare, economica e giuridica. Questa fase fu poi seguita, verso la fine del Medioevo, da una nuova fase di accentramento dei poteri a livello nazionale.