Apprendere i contesti. Strategie per inserirsi in nuovi ambiti di lavoro PDF

Scarica l'e-book Apprendere i contesti. Strategie per inserirsi in nuovi ambiti di lavoro in formato pdf. L'autore del libro è Umberta Telfener. Buona lettura su equilibrifestival.it!

Equilibrifestival.it Apprendere i contesti. Strategie per inserirsi in nuovi ambiti di lavoro Image

DESCRIZIONE

Come riuscire a inserirsi in un nuovo ambito di lavoro, trovando la propria posizione e confrontandosi con colleghi che da tempo condividono una prassi consolidata? In una prospettiva trasversale ai contesti e alle professioni d'aiuto, il volume esplora alcune strategie utili maturate nei servizi sociosanitari, in cui operano assistenti sociali, educatori, psicologi, ostetriche, mediatori, logopedisti, medici, psichiatri. Attraverso la riflessione su differenti scenari e scelte che gli operatori devono affrontare, si propongono percorsi specifici per adattarsi al nuovo ambiente, integrarsi in un gruppo di lavoro, tessere una rete di relazioni, conquistare autorevolezza, evitare possibili trappole ed effetti indesiderati: una serie di utili suggerimenti pratici ma soprattutto un metodo per riflettere sulla complessità delle organizzazioni in cui lavoriamo.

ISBN: 9788860303929

DATA: 2011

AUTORE: Umberta Telfener

DIMENSIONE: 10,11 MB

NOME DEL FILE: Apprendere i contesti. Strategie per inserirsi in nuovi ambiti di lavoro.pdf

SCARICARE
LEGGI

APPRENDERE I CONTESTI Strategie per inserirsi in nuovi ...

Apprendere i contesti. Strategie per inserirsi in nuovi ambiti di lavoro, Libro di Umberta Telfener. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Cortina Raffaello, collana L'intervento psicosociale, data pubblicazione dicembre 2010, 9788860303929.

Strategie per inserirsi in nuovi ambiti di lavoro, ecco il ...

Seikkula, J., Arnkil, T. E. (2013). Metodi dialogici nel lavoro di rete. Per la psicoterapia di gruppo, il servizio sociale e la didattica. Erikson Editore. Lo studente deve fare riferimento al proprio tutor universitario e al docente di riferimento per la scrittura della relazione.