Formazione

Link agli Spettacoli

Per la 6ª edizione del festival, Equilibri diventa anche formazione.

Una proposta di laboratori e percorsi di formazione, rivolti ad amatori e professionisti delle arti sceniche.

 

 

Di seguito le informazioni dei laboratori e le modalità di partecipazione

Acrodanza Ricerca nel movimento di Coppia Acroyoga Nuova Aria

Equilibrismo su sfera Maschere in Cuoio Bolle di sapone Identità comica del corpo

 


 

acrodanza daniele sorisi

Acrodanza – 2-3-4 maggio – Leggere Strutture Social Factory

con Daniele Sorisi

Lo scopo del workshop è quello di imparare nuove tecniche e metodi per creare materiale acrobatico anche in solitario ed ingrandire il proprio vocabolario di movimenti.
Per prima cosa impareremo un vocabolario base, uguale per tutti, per poi concentrarci sul modificare e valorizzare i movimenti in base alle proprie caratteristiche e potenzialità.
I movimenti saranno semplici e ci serviranno per scoprire insieme un inaspettato metodo di ricerca.
Si consiglia di presentarsi con una base di acrobatica, ma soprattutto energia…perché ne servirà!

Daniele Sorisi
Nato a Firenze, Daniele è figlio unico e per rompere la monotonia e la solitudine di questa situazione, durante l’infanzia inizia a sviluppare una passione per ogni genere di gioco, coinvolgendo nei suoi scherzi chiunque gli capiti a tiro.
Per tutta l’ adolescenza mantiene un carattere molto trasgressivo e incredibilmente agitato finché, all’ età di 16 anni, inizia a catalizzare tutte le sue energie nel circo.
Si iscrive a Torino alla Scuola di Circo Flic e pratica ed esperimenta molte discipline circensi, che nella maggior parte dei casi ama usare in composizioni e quadri collettivi.
Oggi, dopo 10 anni di passione per il circo non scema la sua voglia di imparare e condividerne l’esperienza.
E’ sull’onda di questa passione che diventa fondatore della Compagnia MagdaClan.
Oggi è insegnante alla FLIC Scuola di Circo di Acrodanza e Acrobatica.

Info
2-3-4 maggio, dalle 10 alle 13
Leggere Strutture Social Factory, Bologna, Via Mario Fantin 15
minimo iscritti: 8 / massimo iscritti: 20
COSTO: 80€+15€ tessera associativa

Clicca qui per iscriverti


Acrodanza – Ricerca nel movimento di CoppiaAcroyogaNuova AriaEquilibrismo su sferaMaschere in CuoioBolle di saponeIdentità comica del corpo

 

movimento coppia_stefano scheda magdaclan giulio elena

Il mio Limite, la mia Risorsa. Stage di Ricerca nel movimento di Coppia – 9-10-11 maggio – Tenda MagdaClan

con Elena Bosco e Giulio Lanfranco

Attraverso metodi di ricerca acquisiti durante gli anni di esperienza Elena e Giulio presenteranno diversi esercizi per stimolare il lavoro di coppia.
L’obiettivo dello stage non è insegnare una tecnica ma donare principi fisici per migliorare e personalizzare il proprio lavoro.
Partendo dal mano a mano, passando per il contact, la danza contemporanea e le arti marziali, verranno esplorati tutti i campi, molto diversi tra loro, ma con un unico punto comune: il contatto tra 2 persone.
Riscaldamento dolce ed individuale. Riscaldamento a coppie.
Per tutta la prima parte di lavoro le coppie continueranno a scambiarsi di partner, solo nell’approfondimento del lavoro specifico della coppia ognuno tornerà a lavorare fisso con il proprio partner.
La prima parte di riscaldamento a coppie si svilupperà con giochi fisici basati sull’istinto di sopravvivenza e sulla lotta.
La seconda parte sarà basata su esercizi di riscaldamento in coppia più tecnici.
Esercizi di ricerca a coppie sulla base di principi fisici da noi dettati nei quali si metterà il focus su come riuscire ad inserire una figura statica o dinamica del mano a mano, cancellandone ogni preparazione e rendendola inaspettata .
Composizione di una frase con gli elementi trovati nella giornata di lavoro.

Elena Bosco e Giulio Lanfranco
Elena ha frequentato la scuola di circo Vertigo di Torino e poi la scuola professionale di circo Le Lido di Tolosa.
Giulio ha frequentato la scuola di circo Flic di Torino e poi la scuola superiore di circo Esac di Bruxelles.
Insieme hanno approfondito lo studio del mano a mano con Pascal Angelier,
Fanno parte della compagnia MagdaClan e fondatori del duo Zenhir.
Insieme hanno partecipato a stage di danza con:
Peter Jasko,Jozef Frucek & Linda Kapetanea ,Martin Kilvady,Anthony Lucky,Milan Tomasik.Milan Herich,Jos Baker,David Zambrano,Ben ‘Fury’,Laura Aris & Jorge Jáuregui,Serena Loprevite,Piergiorgio Milano,Fabian Wixe,Roberto Magro.
Sono attivi nel panorama di circo contemporaneo italiano dal 2006.

Info
9-10-11 maggio, dalle 14 alle 17
Tenda MagdaClan, Bologna, Parco di Villa Angeletti
Lo stage è destinato ad adulti e adolescenti, con buone capacità fisiche, (età minima 15 anni).
E’ consigliato partecipare già in coppia. Comunicare nel caso si è da soli.
Viene richiesto di specificare al momento dell’iscrizione il proprio livello nel mano a mano (base-intermedio-avanzato).
minimo iscritti 8 / massimo iscritti 14
COSTO: 90€+15€ tessera associativa

Clicca qui per iscriverti


Acrodanza – Ricerca nel movimento di Coppia – AcroyogaNuova AriaEquilibrismo su sferaMaschere in CuoioBolle di saponeIdentità comica del corpo

 

acroyoga irene e semino

Acroyoga – 9-10 maggio – Tenda MagdaClan

con Irene Palanca e Francesco Semino

E’ una pratica sana e divertente che unisce l’armonia dello Yoga, l’equilibrio e l’energia dell’Acrobatica e il rilassante Volo Terapeutico che trae origine dal thai massage. Attraverso la combinazione di queste tre discipline, l’Acroyoga ci dà la possibilità di acquisire, in maniera spontanea, una maggiore consapevolezza di noi stessi e del nostro corpo, sperimentare un profondo senso di unione e fiducia nei confronti degli altri, scoprire nuove capacità, superare limiti e paure, sorridere, imparare a supportare gli altri ed essere supportati e creare una community allegra e stimolante…

Irene Palanca
Acroyoga teacher dal 2015, conosce l’Acroyoga nel 2013 e da quel momento frequenta costantemente workshop e seminari di Yoga, Acroyoga e Thai Massage in Italia e all’Estero per approfondire la pratica. Istruttore di Yoga 200hrs (Centro Samadhi di Firenze), frequenta la formazione Base di Thai Massage presso la Sunshine House in Grecia con KrishnaTaki Economoy e in Messico con Pau Castellsaguè, entrambi insegnanti autorizzati del Sunshine Network fondato da Asokananda.
Il suo percorso di crescita personale inizia con il Rebirthing-Breathwork e il Pensiero Creativo di Louise Hay nel 1998 e da sempre é affascinata dal movimento. Ha praticato sin da piccola vari sport quali la ginnastica ritmica, sci, tennis e Capoeira. Alla continua ricerca dell’armonia, della gioia e dell’integrazione corpo/mente attualmente si dedica con passione ed entusiasmo all’Acroyoga, allo Yoga, al Thai Massage e alla Meditazione. Conduce un corso settimanale a Bologna e organizza e tiene workshop in giro per l’Italia.

Francesco Semino
Laureato in Scienze dello Spettacolo presso l’Università degli studi di Milano. Acroyoga Teacher level 2!
Dopo svariati anni di pratica yoga decide di frequentare il corso di formazione per insegnanti organizzato dalla Sivanandayoga-vedanta forest academy nel 2011. Nel contempo continua a coltivare la sua passione per le arti circensi e nell’anno accademico 2011/2012 segue il 2° corso universitario per le arti circensi applicate alle scienze motorie presso l’Università di Tor Vergata a Roma per completare la sua formazione in operatore circense. Per unire la passione per lo yoga e per le arti circensi si reca Montreal per seguire il corso di formazione per insegnanti di AcroYoga stile Montreal. Nell’estate 2013 consegue il corso di formazione insegnanti in Acroyoga a Barcellona, dove completa la formazione con il massaggio Thai (livello I con il Maestro Laurino) ed il volo terapeutico. Dal 2014 insegna regolarmente acroyoga e laboratori di circo presso Synergika ASD a Genova. Certificato livello II Acroyoga teacher in Messico nel 2015 con Acroyoga.org sta dedicando gran parte del suo tempo, studio e allenamento all’insegnamento delle Immersion!
Fa parte del Be Water team, in qualità di insegnante acroyoga, grafico e organizzatore.

Info
9-10 maggio, dalle 18:30 alle 20:30
Tenda MagdaClan, Bologna, Parco di Villa Angeletti
minimo iscritti 8 / massimo iscritti 14
COSTO: 30€+15€ tessera associativa

Clicca qui per iscriverti


AcrodanzaRicerca nel movimento di Coppia – Acroyoga – Nuova AriaEquilibrismo su sferaMaschere in CuoioBolle di saponeIdentità comica del corpo

 

Nuova Aria. Percorso di riscoperta delle proprie risorse nell’aria – 14-15 maggio – Suonny Space

con Giorgia Russo

Nuova Aria è un corso suddiviso in 2 appuntamenti focalizzati all’approfondimento di un qualsiasi attrezzo aereo attraverso un lavoro estremamente fisico basato sulla metafora degli opposti: dalla nascita alla morte, dalla distruzione alla costruzione, dall’aria alla terra, dall’ordine al caos e da su a giù.
Il punto di partenza è il bagaglio tecnico e artistico costruito fino a quel momento e che il singolo analizzerà, a riconoscerà e a catalogherà. Si passerà alla fase di consapevolezza, quella in cui ognuno sceglierà liberamente cosa lasciare andare e cosa prendere di nuovo e di più adatto alla propria personalità e fisicità, fino alla costruzione di una composizione sull’attrezzo il più sincera possibile, epurata da fronzoli e dogmi.
E’ rivolto a chiunque abbia una discreta confidenza con l’attrezzo e abbia voglia di respirare aria nuova.

Giorgia Russo
Giorgia nasce nel 1983 “nel quartiere dove il sole del buon dio non dà i suoi raggi” sotto il segno dello Scorpione. Segno conscio del suo valore possiede un intuito profondo ed è un abile conoscitore dell’animo umano, sapendo penetrare sotto l’apparenza e individuare i lati deboli altrui. Non si limita ad essere un attento osservatore, ma analizza tutti i dettagli e, se non capisce, agisce, non si limita ad essere un attento osservatore, ma analizza tutti i dettagli e, se non capisce, agisce, stuzzica, mette alla prova e provoca. A volte questo lavorìo cerebrale può rivolgerglisi contro e diventare la stessa vittima delle sue contorsioni mentali. Lo Scorpione tende alla distruzione, che è anche autodistruzione, necessaria al segno per ricostruire, rinascere e far rinascere sentimenti e situazioni a nuova vita. Il circo è la metafora concreta della poesia della sua vita da alcuni anni ormai. Studia presso la Scuola di Circo Flic di Torino, specializzandosi in acrobazie aeree. Prima della sua avventura con la compagnia MagdaClan è fondatrice della compagnia di circo Adele Randello nel 2012 con la quale crea lo spettacolo “Sincope” .

Info
14-15 maggio, dalle 11:00 alle 14:30
Suonny Space, Bologna, via Michelino 93/2B
minimo iscritti 8 / massimo iscritti 14
COSTO: 80€+15€ tessera associativa

Clicca qui per iscriverti


AcrodanzaRicerca nel movimento di CoppiaAcroyoga – Nuova Aria – Equilibrismo su sferaMaschere in CuoioBolle di saponeIdentità comica del corpo

 

Equilibrismo su sfera – 16-17-18 maggio – Spazio Eco

con Alessandro Maida

Si affronteranno le basi tecniche della sfera e i principi di spostamento, rotazione, salita, discesa e stop.
In seguito si inizierà un percorso di ricerca finalizzato a scoprire il proprio modo di approcciarsi alla rotondità dell’oggetto e alla costruzione di una sequenza.

Alessandro Maida
Alessandro coltiva il proprio rapporto con il movimento sin dalla più tenera età attraverso numerose discipline sportive. L’inclinazione all’ironia istrionica tipica del “buffone” lo avvicina prima alla giocoleria e poi alle arti sceniche e alle discipline circensi.
Diplomato presso la scuola di circo Flic di Torino e l’Esac di Bruxelles, Alessandro Maida è figlio del metodo sull’attore di circo di Roberto Magro, negli anni arricchisce la sua esperienza artistica formandosi in stage ed esperienze artistiche con Les Slovaks, Roberto Olivan, Stephan Sing, Firenza Guidi (No Fit State Circus) e Frank Dinet (Samovar, Ecole de Clown). Nel 2010 vince, con il suo “Dieu me doit des explications” il premio del pubblico al festival “Pistes de Lancement” di Bruxelles. Nel 2011 entra a far parte del progetto dell’Espace Catastrophe di Bruxelles “Complicité” , uno spettacolo dove artisti professionisti incontrano dei ragazzi disabili mentali. Il suo talento emerge però insieme a Maxime Pythoud con il quale fonda la compagnia Circoncentrique, che, con lo spettacolo Respire compie più di 200 repliche in tutto il mondo. E’ cofondatore nel 2012 del circo MagdaClan, con il quale crea gli spettacoli “ERA, Sonetto per un clown” e “Extra_Vagante” e con cui promuove e diffonde la cultura del circo contemporaneo in Italia.

Info
16-17-18 maggio, dalle 14 alle 17
Spazio Eco, Casalecchio di Reno, via dei mille 26
minimo iscritti 8 / massimo iscritti 12
COSTO: 80€+15€ tessera associativa

Clicca qui per iscriverti


AcrodanzaRicerca nel movimento di CoppiaAcroyogaNuova Aria – Equilibrismo su sfera – Maschere in CuoioBolle di saponeIdentità comica del corpo

 

Laboratorio di Costruzione di Maschere in Cuoio – 21-22-23-24-25-26 maggio – Spazio Graf

con Giorgio De Marchi, Alessandra Ceccarelli, Federico Gargagliano

Laboratorio intensivo di 5 giorni, circa 35 ore, sulla costruzione della maschera in cuoio Ogni allievo alla fine del percorso avrà concretato una maschera in cuoio, un calco , una maschera bianca e un proprio viaggio all’interno di quel patrimonio culturale che è la commedia dell’arte e il teatro in maschera.
Le finalità principali saranno un’attenta e meticolosa osservanza del mestiere dell’artigiano, una ricerca verso il mondo del teatro d’immagine e un’azione rivolta verso il concetto di qualità.

Giorgio De Marchi
Si dedica alle maschere di teatro: ne compone le parti, che possono ridursi alla sola zona degli occhi e del naso, o alla bocca e al mento, per rendere più efficace la parola coordinandola con un determinato muoversi del viso o ancora una fissità emblematica sospesa su labbra dischiuse, viene a rendere l’inquietudine di una situazione di mistero. Studia il carattere del personaggio e ne esalta la forza espressiva con la riduzione e la sovrapposizione dei tratti somatici. La maschera riappare così nel suo significato antico, addizionato di moderne concezioni psicologiche che possono conferire al teatro una peculiare novità di risultati.

Alessandra Ceccarelli
Inizia la sua ricerca verso il popolare e il grottesco assieme alla compagnia teatrale “I commedianti di Urbino”, attraverso lo studio del buffone e del clown. Dal 2003 al 2006 lavora col gruppo Fucinafole. Due anni più tardi fonderà all’ass. cult. “Circateatro”. Attraverso la poetica del semplice e del popolare continua un itinerario teatrale alla scoperta della propria anima in uno stato di disponibilità creativa e vulnerabilità che permette all’attore di giocare con la fantasia del bambino ed il rigore e la disciplina dell’adulto. Attualmente lavora con l’ass. Circateatro

Federico Gargagliano
Avvia il suo percorso artistico nella calli e nei campi della sua città: Venezia. In questa rilegge l’antico spirito della gente e del popolo, attivandosi in una ricerca verso un immaginario comune. Questa tensione lo porta all’incontro con varie personalità sia del teatro sia dell’Arte di strada, attraverso brevi formazioni presso Marcel Marceau, Philipe Radice,Sandra Cavallini e alla partecipazioni a feste popolari e medioevali. Per 3 anni lavora col gruppo Fucinafole, nel 2005 fonda l’ass. cult. “Circateatro” e nel 2006 presenta la tesi di laurea in conservazione dei beni culturali “Manuale minimo sull’arte della maschera in cuoio”. Attualmente lavora con l’ass Circateatro in tutte le piazze d’Italia.

Info
21-22-23-24-25-26 maggio dalle 10 alle 18
Spazio Graf, Bologna, piazza Spadolini 3
minimo iscritti 7 / massimo iscritti 10
COSTO: 300€+15€ tessera associativa

Clicca qui per iscriverti


AcrodanzaRicerca nel movimento di CoppiaAcroyogaNuova AriaEquilibrismo su sfera – Maschere in Cuoio – Bolle di saponeIdentità comica del corpo

 

Bolle di sapone – 30-31 Maggio – Spazio Eco

Con Mariano Guz e Egle Sciarappa

Da sempre le bolle di sapone affascinano grandi e piccini per la loro magica bellezza, per la perfezione e trasparenza.
come fare bolle piccole, medie e giganti.
utilizzare i tubi, i cerchi e le corde.
si posono fare bolle con le mani?
creazione di sculture con le bolle.
come si deve soffiare.
differenze tra bolle all´aperto o al chiuso.
dove giocare con le bolle.
ricetta basica per fare bolle a casa.
Metteremo a disposizione la nostra formula di sapone frutto di anni di esperimenti che garantirá il successo degli allievi.
Ai partecipanti al laboratorio verrà regalato un kit per giocare con le bolle in casa.

Mariano Guz
Dal 1996 ha creato spettacoli di teatro, circo, musica, bolle di sapone e magia con grandi contenuti di umore. Produttore e direttore dello spazio culturale “La Plaza de las Artes”, creatore di vari festival internazionali come: “Humor Madrid”, “Magia a la vista”, “La Plaza Màgica”.

Egle Sciarappa
Si dedica da circa quindici anni allo spettacolo, cominciando con la danza e continuando con l’arte circense, il teatro fisico, l’umorismo, la musica e la magia.

Info
30-31 maggio, dalle 17 alle 19
Spazio Eco, Casalecchio di Reno, via dei mille 26
minimo iscritti 8 / massimo iscritti 16
COSTO: 35€+15€ tessera associativa

Clicca qui per iscriverti


AcrodanzaRicerca nel movimento di CoppiaAcroyogaNuova AriaEquilibrismo su sferaMaschere in Cuoio – Bolle di sapone – Identità comica del corpo

 

Clown, identità comica del corpo – 6-7-8 giugno – Spazio Eco

con André Casaca

L’identità comica del corpo, il Clown , si basa sullo studio e l’identificazione del nostro essere comico in relazione alla gestualità quotidiana.
Il corpo come strumento e nucleo di ricerca della “stupidità personale”. Si tratta di ritrovare la semplicità che è già presente nel modo naturale di essere comico. La comunicazione in questo modo avviene sulla sfera elementare. Al pubblico non interessa sapere ciò che penso mentre compio un’ azione, ma interessa piuttosto poter gustare la sua autenticità gestuale. A quel punto la comicità diventa una conseguenza della propria capacità di essere “stupidi” nello stupirsi. È un seminario pratico che dà ai partecipanti gli strumenti per sviluppare le proprie capacità comico-espressive. Attraverso la ricerca dell’identità personale nell’espressività comico-corporea si alterano i registri convenzionali, favorendo la maturazione del movimento e stimolando l’allievo alla costante necessità di scoprirsi in quanto artigiano di se stesso. Il movimento è affrontato come un’attitudine necessaria che dà vita al gesto. Il corpo come un recipiente, pronto ad accogliere, elaborare e trasformare gli impulsi che ci arrivano dall’esterno. Il corpo in quanto nucleo di partenza dell’espressività teatrale e di conseguenza il sostegno del suono, della voce e del testo.

André Casaca
Casaca è uno dei maggiori professionisti del teatro corporeo e clown sul territorio italiano. Attore, Ricercatore Teatrale, Clown, Regista, ideatore del metodo “Educazione comico – relazionale”. Si dedica al teatro da più di 23 anni, il suo metodo artistico e pedagogico é riconosciuto in Italia e all’estero, nel campo della formazione teatrale e universitario. E’ Direttore Artistico e Pedagogico del Centro Culturale Teatro C’art e collabora con le maggiori Scuole di Teatro professionali nazionali.

Info
6-7-8 giugno dalle 10 alle 15
Spazio Eco, Casalecchio di Reno, via dei mille 26
minimo iscritti 8 / massimo iscritti 14
COSTO: 120€+15€ tessera associativa

Clicca qui per iscriverti


AcrodanzaRicerca nel movimento di CoppiaAcroyogaNuova AriaEquilibrismo su sferaMaschere in CuoioBolle di sapone – Identità comica del corpo

IMG_0274